8 risposte a "Posso essere felicie e stare bene."

  1. Buongiorno L., penso sia una decisione consapevole e illuminante. Io ci sono arrivato dopo aver rischiato di perdere per strada un polmone… detto questo, non si dovrebbe mai arrivare a tanto. In fondo, è della nostra preziosissima vita che stiamo parlando… Sono 2 anni che non fumo e non ne sento alcuna esigenza. Ho anche imparato ad allontanarmi, con gentilezza, dal fumo passivo, anche da quello – degli amici – e mi sento decisamente in salute… Smettere si può. L’accendo.

    buona giornata.

    Piace a 1 persona

    1. Ciao Ben l’augurio che faccio a me e a tutti é di cambiare per tempo e senza dover toccare il fondo. E se cadiamo qualche volta, perché le brutte abitudini sono toste, allora non diamoci mortalmente addosso ma facciamoci dono di riparare e rimetterci sulla strada del ns benessere e della ns crescita. Star bene ed essere felici é la ns meta e per farlo rimaniamo in contatto con l’amore e la passione per noi e siamo pronti a cambiare la rotta. Se cadiamo rialziamoci e “lasciamo che gli altri si chiedano he cosa possiamo ancora avere da ridere” ( cit dal film Elisabethtown). grazie Ben del tuo contributo

      Piace a 1 persona

  2. Hai detto bene “le brutte abitudini sono toste” . Io sono ricaduta nel fumo ma….in questo periodo mi aiuta, anche se sembra assurdo, e non voglio cedere ai sensi di colpa in agguato. Grazie Leo, un abbraccio.

    Piace a 1 persona

    1. Ogni tanto viene anche a me la viglia forte. Credo che smettere di fumare é una decisione che deve essere rinnovata spesso. Faccio il tifo x te e ti indirizzo la mia energia per superare questa fase. Sei forte, molto più forte delle valutazioni che in questo periodo hanno riacceso l’amata e odiata sigaretta. Amati di più e amiamoci tutti di più e ogni giorno. Le brutte abitudini e i dolori ritornano con i loro carichi di disagi e “cose che non ci piacciono” per farci ricontattare lp spirito della meta che abbiamo in animo e che é il dono immenso della vita, essere felici e stare bene in primis e poi essere vita vivente ed esperienza che cammina e respira raccontando come la vita é con noi e ci chiede di esserci e realizzarla. Buone nuove decisioni di amore e – se posso permettermi – spegni l’amata e odiata sigaretta che tu e il tuo amore e forza siete la miglior utilità del mondo per te😘😘

      Mi piace

    1. daccordissimo e grazie del passaggio. il perdono é la meta. Se pensiamo di non saper perdonare affermiamo ” mi rendo disponibile al perdono” e sono certo che si aprirà il cuore a nuove possibilità di avanzamento verso la meta. buona giornata dr

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...