Buona serata e buona notte con Positività_ 31 Luglio.

Buona notte a tutti voi amici di web oggi è il 31 Luglio 2018 🤗, quasi 1 agosto.

Stasera vi auguro la buona notte con un pensiero al tema delle aspettative. A partire dal mese che oggi si chiude ed a tornare indietro nel tempo chissà quanti di voi – io sicuramente si – hanno pensato a luglio con grande passione quando il tempo era freddo ed i giorni corti. E ora che è finito come stiamo messi ad aspettative, si sono realizzate? Sono state deluse?

Guardate io non entro nel vivo vivo proprio del tema, vi passo vicino perché  stasera mi fa cuore di andarmene a dormire salutando il mese con affetto e con esso rivolgere anche a me ed alle mie fantasie ed aspettative un pensiero di affetto e ci accoglienza comunque. Io non ricordo cosa pensavo di fare in questo mese ed  voler ritornare indietro nel tempo penso che durante l’inverno non pensavo certamente a quanto mi sarebbe piaciuto lavorare a luglio, nooo assolutamente; ed invece è andata proprio così.  Ora qualcuno ha sparigliato le carte oppure io ho fatto strane fantasie che nemmeno ricordo. Ad ogni buon conto io saluto luglio con affetto e con altrettanto affetto accolgo il mio modo di viverlo in piena attività e su diversi progetti che mi hanno richiesto un bel quantum di energie.

E’ andata bene, tutto sommato, io sono sopravvissuto e ho lavorato alla mia crescita ed alla mia professione in modo nuovo e impegnato e mi ritengo soddisfatto.

Ciao Luglio ci vediamo l’anno prossimo con tante belle cose in mente e comunque con l’animo disponibile e comprensivo, che sia tu che io faremo del nostro meglio per renderci reciprocamente felici e soddisfatti…e questo è bene. Bye

Per noi ecco la ns bella affermazione positiva:

“Inspiro pensieri positivi e fiducia ed espiro pensieri negativi e rabbia.”

arizona asphalt beautiful blue sky
Photo by Nextvoyage on Pexels.com
Affermazioni tratte dall’audio “mezz’ora di affermazioni positive al giorno tratte da originali di Louise Hay. Foto da galleria gratuita di WordPress🤗 a tutte le fonti… grazie.

Buona serata e buona notte con Positività_ 30 Luglio. Amore incondizionato

Buona serata a tutti voi amici di web oggi è il 30 Luglio 2018 🤗.

Da un punto passano infinite rette, in termini esperenziali vuol dire che quando ci capita una determinata esperienza possono essere tante le cause che l’hanno determinata.
MA da due punti  passa solo una retta!E questo vuol dire che se una esperienza si ripete allora vi è una causa che si ripete e che ha unito le due esperienze e ci è utile farvi luce per poter trasformare le cause di ripetizione attraverso la consapevolezza e e nuove decisioni di amore che possiamo agire per noi.
Con l’assenza di ieri dal blog ho avuto due pause dalla pubblicazione che mi ero prefissato di fare.
Tutto è utilità scelgo di pormi come artista della vita e così da questa seconda mancanza voglio fare qualcosa. Essa mi suscita una riflessione sulle resistenze al cambiamento e come un artista con i suoi colori anche io scelgo di fare una sintesi delle esperienze e delle emozioni attorno. Scelgo di passare dalla reattività ( “non sono bravo”…”ho troppi impegni!!” …” ma tanto chi vuoi che se ne accorge” “meglio se lascio perdere” ecc ecc) alla creatività,  e di fare un passaggio creativo di tipo esperenziale a partire da dentro di me facendomi e rinnovandomi il dono di accoglienza, accettazione, speranza e rinnovata fiducia.
Ho notato un graduale positivo miglioramento della qualità delle mie giornate grazie e questo lavoro sul pensiero positivo e alla visualizzazione positiva.
Uno dei punti di forza e di maggior utilità pratica lo riscontri nell’accresciuta  percezione di come sento prepararsi gli schemi mentali negativi della critica, della svalutazione, della rabbia e tanto altro ancora e sempre più percepisco il potere di scegliere quale posizione assumere rispetto agli eventi ed alle situazioni che vivo e/o verso cui sto andando.

Questi due incidenti di percorso hanno trovato nel “rimando giustificato” il cavallo di troia per penetrare le mie mura decisionali e progettuali, e la mia complicità è stata nel aver dato corda al pensiero che  il tempo è infinito e che avrei potuto fare “dopo”. poi il dopo è diventato “Domani”;  ho lasciato entrare tra le mie mura la pretesa e questa ha fatto il suo lavoro.

Ok, ricominciamo quindi perché possiamo e perché nella vita c’è infinita abbondanza di opportunità e noi e solo noi possiamo farci dono posizionandoci interiormente sull’amore e sul perdono (da usare in abbondanza anche per i più avari che tanto più se ne usa e più ne riceviamo). Oggi scelgo che mi vedo, vedo questi accadimenti e decido di assumermeli al 100%, accetto e riconosco che tutte le mie esperienze dipendono da me, sia quelle positive che quelle negative. Questo assunto è un utero di libertà perché dona speranza in qualsiasi micro secondo di potersi posizionare nella propria giusta posizione per continuare ad amarsi, a perdonarsi ed a crescere. Io abbraccio questa abbondanza di doni.

Per noi ecco la ns bella affermazione positiva:

“Io mi amo e mi approvo incondizionatamente

silver colored accessory lot
Photo by bruce mars on Pexels.com
Affermazioni tratte dall’audio “mezz’ora di affermazioni positive al giorno tratte da originali di Louise Hay. Foto da galleria gratuita di WordPress🤗 a tutte le fonti… grazie.

Buona serata e buona notte con Positività_ 28 Luglio. Soddisfazione.

Buona serata a tutti voi amici di web oggi è il 28 Luglio 2018 🤗.

Oggi Elliot mi ha stupito. Avevo già avuto avvisaglie della sua capacità di sentire ma oggi ne ho avuto le prove. Praticamente è in grado di sentire quando io o mia moglie stiamo rientrando e riconosce il rumore della macchina che entra dal cancello (io non mi accorgo di nulla) . Così oggi mi è capitato di vederlo andare verso la porta e mettersi seduto in attesa o spalmato con il naso sotto la porta in una forma di attesa attiva. Poi dopo circa 2 minuti la mia sposa è entrata in casa ed io sono rimasto senza parole, lui lo sapeva e io non avevo invece percepito nulla. Elliot non chiede tanto, lui è contento di quello che ha e ci vuole bene per quello che siamo. Da lui ma da tutti i ns compagni animali possiamo attingere questo invito a saper apprezzare e godere di quello che si è e di quello che si ha.

Per noi ecco la ns bella affermazione positiva.

“Sono soddisfatto di quello che ho. Io mi amo e mi approvo

share_temporary-11647523911.jpg

Affermazioni tratte dall’audio “mezz’ora di affermazioni positive al giorno tratte da originali di Louise Hay. Foto di Elliot qualche settimana fa dopo il lavaggio🤗 a tutte le fonti… grazie.

Buona Giornata con Positività_ 27 Luglio. Zittire il giudice interiore.

Buon giornata a tutti voi amici di web oggi è il 27 Luglio 2018 🤗 , venerdì e siamo prossimi ad un nuovo week end e auguro a tutti noi anche oggi di consolidare esperienze positive e di crescita.

Ieri sera ho saltato il mio post quotidiano e subito il giudice interiore ha battuto con il martello decretando “Vedi! Non vai bene e non sai portare a compimento un impegno preso”.

Ieri sera sono stato a cena con amici e sono rientrato tardi e stanco e prima di mettermi a dormire ho coccolato un po’ Elliot, che ha gradito, e mi sono preso cura di lui pulendo gli occhietti con l’acqua borica ( necessaria cura quotidiana per i maltesi ). Pensavo al mio post che non usciva e presagivo l’arrivo del giudice…ma ho deciso di accogliere il mio limite e la mia imperfezione.

Stamattina ascoltavo un audio tipo quello postato e questa affermazione è quella che scelgo per oggi con il cuore rivolto all’accoglienza ed al perdono per le tante (chissà quante volte) ho seguito il giudice dandogli ragione.

Per noi ecco la ns bella affermazione positiva.

“Mi libero del bisognio di svalutarmi e di paragonarmi agli altri

atmosphere background beautiful blue
Photo by Pixabay on Pexels.com
Affermazioni tratte dall’audio “mezz’ora di affermazioni positive al giorno tratte da originali di Louise Hay. Foto da proposte wordpress 🤗 a tutte le fonti… grazie.

Buona serata con Positività_ 25 Luglio. Seguire il cuore

Buon serata a tutti voi amici di web oggi  è il 25 Luglio 2018 🤗 va a chiudersi una giornata ricca di impegno e anche di stress. Ci sono situazioni nel quotidiano di lavoro e di relazioni che a volte ci fanno percepire tanta tensione, non ho tanto da dire e da aggiungere a questa esperienza molto diffusa. Mah…non so, oggi di nuovo ho provato grande utilità nel fare due passi, in ambienti di ufficio va bene anche andare al bagno e lavarsi per bene mani e viso e poi andare a bere un bicchiere d’acqua e affacciarsi ad una finestra o al balcone e respirare aria “non condizionata”, e va bene anche uscire e fare due passi e chi può farlo beh…se ne faccia dono ed esca a respirare.

Per la ns serata ecco la ns bella affermazione positiva.

” Seguendo le mie intuizioni e il mio cuore sono al sicuro “

atmosphere background beautiful blue
Photo by Pixabay on Pexels.com
Affermazioni tratte dall’audio “mezz’ora di affermazioni positive al giorno tratte da  originali di Louise Hay.  Foto da proposte wordpress 🤗 e curiosità da http://www.mondi.it/almanacco/…a tutte le fonti… grazie.

Buona notte con Positività_ 24 Luglio. Sovrani siamo.

Buona notte cari miei, desiderosi artisti della vita e pieni di speranza e di disponibilità a migliorarsi per migliorare la qualità della ns vita 🤗.

Stasera vi saluto con l’augurio per tutti di divenire sempre più i sovrani della nostra vita. Nel nostro piccolo mondo interiore c’è una grande reggia dalle potenzialità enormi. Siamo sovrani e decidiamo e riuniamo attorno al ns tavolo i migliori consiglieri. L’amore di certo, e la speranza e la fiducia, ma anche l’umiltà e il rispetto, certamente anche i sogni e certamente la libertà e che non manchi mai il perdono mi raccomando mai mai mai. Perché vedete perdonare è una qualità divina e secondo me ci è stata donata proprio dalle stelle da cui nasciamo e di cui siamo composti. Il perdono è l’atto di amore supremo, senza le sabbie mobili del rancore e del risentimento ci affogano e bye bye.

La frase di stasera permane sul perdono ed è semplice come bere un bicchiere d’acqua.

Io perdono e mi perdono. 

Buonanotte amici di blog…sono stanco morto ed ho un gran desiderio di riposare accanto alla mia sposa.

adorable animal canine carnivore
Photo by Pixabay on Pexels.com

Buona notte con Positività_ 23 Luglio. Perdono e mi apro alla felicità

Buona notte cari miei, desiderosi artisti della vita e pieni di speranza e di disponibilità a migliorarsi per migliorare la qualità della ns vita 🤗.

Mi raccontava una persona un pò di tempo fa della difficoltà a non lasciarsi sfuggire una cattiveria verso qualcuno che proprio magari se l’è anche meritata perché uno stronzo ( tanto siamo in ora notturna, si può dire) . Parlando di questo mi ha parlato di una vera dipendenza dal “dover dire” e dal “doverlo fare” ed agire una reazione “contro” appena si presenta l’opportunità. Ecco io affermo con il cuore pieno di speranza che tutti noi possiamo arrivare ad avere consapevolezza di questa dipendenza e di questo insano bisogno di “dover” agire un qualcosa. Ecco se proprio dobbiamo agire agiamo la volontà ferma di non farci più sedurre da simili seduzioni, che poi detto tra noi qui che non ci vede e non ci sente nessuno… beh vedete noi simili cose le abbiamo già dette e fatte e non abbiamo portato nulla di buono a casa NESSUNO e dico NESSUN risultato, solo altro risentimento e ancora benzina sul fuoco. Quindi STOP, meglio perdonare tutti…affermatelo e fate un bel respiro e non dite che non vi sentite più leggeri. La rivalsa? Alla malora la rivalsa! Noi non ci interessa avere ragione, noi vogliamo essere felici!( cit. da Antonio Mercurio)

Ecco la frase di ieri sera ci sta bene anche stasera e la ripropongo da Louise Hay mentre vado a nanna:

“Lascio andare il passato e perdono tutti, anche me stesso. Lascio andare la rabbia”

silhouette photography of group of people jumping during golden time
Photo by Belle Co on Pexels.com

Buona notte con Positività_ 22 Luglio. Lascio andare il passato

Buona notte cari miei, desiderosi artisti della vita e pieni di speranza e di disponibilità a migliorarsi per migliorare la qualità della ns vita 🤗.

Fare due passi quando c’è una fase di blocco creativo è sempre un buon rimedio, a me capita frequentemente, anche a lavoro, di individuare la buona soluzione e ad avere una visione più chiara della situazione contingente dopo aver camminato un pò. Staccarsi aiuta, a volte, a vedere meglio le cose…si perché quando siamo sotto stress o nella dinamica intervengono tante variabili emozionali a rendere tutto molto più difficile di quello che è nella realtà…quindi ritengo sia cosa saggia prendersi del tempo e camminare un pò prima di prendere decisioni importanti.

Ecco la frase che ripropongo oggi da Louise Hay:

“Lascio andare il passato e perdono tutti, anche me stesso. Lascio andare la rabbia”

man walking on road under the sun
Photo by Lukas Rychvalsky on Pexels.com

Buona notte con Positività_ 21 Luglio

Buon notte a tutti,
a chi sta uscendo perché la notte è lunga e da vivere ed a chi è stanco e vuole riposare. Buonanotte alle parole dette ed alla moltitudine di quelle solo pensate, buonanotte anche alle parole non nate perché si sono perse nella rabbia e nell’odio di un sentimento di inadeguatezza, vogliamoci bene parole e persone e accettiamoci se oggi non ci siamo concessi il sole della comunicazione.  Buonanotte ai pensieri che sono tanti e nel mondo tutti non ci stanno e forze prendono forma di aria e sono loro stessi che alimentano il cielo e l’aria che sta ancora più sopra e che arricchisce ogni giorno l’universo di nuovo spazio per nuove avventure.
Buonanotte ai sognatori, a tutti i sognatori.
Per la nostra sera/notte ecco la ns bella affermazione positiva di oggi

“La notte mi concentro sul respiro e dormo profondamente. Abbraccio il silenzio e la quiete della notte. Dormo profondamente e i miei sogni sono sereni”

adorable animal animal world cat
Photo by Pixabay on Pexels.com
Affermazioni tratte dall’audio “mezz’ora di affermazioni positive al giorno tratte da originali di Louise Hay. A tutte le fonti… grazie.

Buona serata con Positività_ 20 Luglio

Buona serata cari miei, desiderosi artisti della vita e pieni di speranza e di disponibilità a migliorare la ns vita 🤗.

In preparazione di una serata a cena con amici penso a questo visualizzando il sentimento della gratitudine. Penso che seppur in modo imperfetto (rispetto alle ns aspettative)  i doni nella ns vita ci sono e sono maggiori rispetto alle ragioni dei ns risentimenti, liberiamoci del risentimento che è una sorgente inesauribile di sofferenza.  Un piccolo seme per crescere e diventare un bellissimo albero sceglie anche di utilizzare un solo centimetro di terra nell’asfalto e vivere appieno il dono dell’aria, dell’acqua e del sole e donare a sua volta frutti, aria e colori.

“I miei amici mi amano e mi approvano senza giudicarmi. Io mi circondo di persone che mi trattano bene. Io passo del tempo con i miei amici e dimostro di volerli bene. Anche se fanno vite diverse e non condivido le loro scelte, io rispetto e approvo i miei amici per come sono”

clouds colors concrete flowers
Photo by Skitterphoto on Pexels.com

Buona notte con Positività_ 19 Luglio

Buon notte cari miei, desiderosi artisti della vita e pieni di speranza e di disponibilità a migliorare la ns vita 🤗.

Fine di un giorno, come fine di un pranzo, come fine di un compito a scuola, come fine di una telefonata a lavoro, fine di un lungo bacio e di intreccio amoroso, fine di pasto, fine di una passeggiata, fine.

E poniamo il caso che alla fine permane un senso di insoddisfazione? E poniamo il caso che sotto quel disagio c’è un messaggio d’amore che langue? Poniamo il caso che non tutto è andato come attendevamo e come avevamo programmato e desiderato, si poniamo proprio questo caso diffuso e frequente.

Io con voi affermo che in questa frequenza altrettanto abbondante deve essere la costante accoglienza per se e per il proprio essere imperfetti, per in nostro essere unici ed irripetibili sempre.  Il passato per quanto vicino, per quanto anche solo di un secondo fa…non conta più. Il ns punto di forza è sempre nel momento presente.

E per il passato la frase di oggi da Louise Hay:

“Lascio andare il passato e perdono tutti, anche me stesso. Lascio andare la rabbia”

stack of love wooden blocks
Photo by Ylanite Koppens on Pexels.com

Buona serata con Positività_ 18 Luglio

Buon pomeriggio sera a tutti 🤗.

nel 1918 nasceva Nelson Mandela (100 anni fa): Politico sudafricano, nato a Mvezo (nel Sudafrica sud-orientale) e registrato all’anagrafe come Nelson Rolihlahla Mandela. È considerato un simbolo universale di lotta per la libertà.  Questa è la poesia  usata da Nelson Mandela per alleviare gli anni della sua prigionia durante l’apartheid e per oggi è il ns riferimento di lavoro positivo (fonte wikipedia e mondi.it, che ringrazio)

Dal profondo della notte che mi avvolge,
Nera come un pozzo da un polo all’altro
Ringrazio qualunque dio ci sia
Per la mia anima invincibile.

Nella stretta morsa delle circostanze
Non mi sono tirato indietro né ho gridato.
Sotto i colpi avversi della sorte
Il mio capo sanguina ma non si china.

Oltre questo luogo di rabbia e lacrime
Incombe solo l’orrore della fine.
Eppure la minaccia degli anni
Mi trova, e mi troverà, senza paura.

Non importa quanto sia stretta la porta,
Quanto impietosa la vita,
Io sono il padrone del mio destino:
Io sono il capitano della mia anima.

bird animal freedom fly
Photo by Pixabay on Pexels.com

Buona serata con Positività_ 17 Luglio

Buon pomeriggio a tutti 🤗.

Come la mettiamo quando tutto attorno i dati oggettivi ( i fatti)  ci dicono che non c’è nienta da fare?  Beh…fa male indubbiamente e stringe forte nella pancia. Ma mettiamola così che decidiamo di non crederci che tutto è precluso,  decidiamo di credere che oltre alle cose fatte e che magari non sono andate come desideravamo ed alle cose non fatte ci sta tutto un mondo, NOI, e che siamo una cellula pulsante di vita e che in noi vi è tutto il cosmo intero. Non mi risulta che il cosmo e la vita si fermano ad un imprevisto e ad una battuta dolorosa. Noi creiamo vita in modo continuativo ad ogni secondo. Posso fare tante cose e posso farne tante proprio perchè trasformo e valorizzo le cose positive e negative di tutte le esperienze, come un artista sintetizziamo e fondiamo la ns materia esperenziale. Quando siamo nel dolore, di nuovo, ed il il sabotatore progettuale dice che non c’è eniente da fare facciamo un bel respiro e doniamoci speranza a profusione, che abbiamo potenzialità di realizzare la vita che desideriamo ogni secondo  e accrescendo la nostra consaepvolezza e conoscenza di quelli che sono i ns ostacoli interiori ( il senso di sfiducia ad esempio) e innaffiandoli con amore  cresceranno stelle nuove in cielo.

Per oggi ecco la nostra  ns affermazione positiva

“Oggi è un giorno nuovo e scelgo l’amore e la Bellezza” (A. Mercurio)

astronomy dark dawn dusk
Photo by Matheus Bertelli on Pexels.com
Curiosità di oggi:

1955 – Apre Disneyland a Los Angeles (63 anni fa): «Ho sempre cercato di immaginare un posto dove portare le mie due figlie nei pomeriggi del sabato e della domenica, un posto dove però potevo divertirmi anch’io!

1902 – Realizzato il primo impianto di aria condizionata (116 anni fa): Il rimedio contro l’afa dell’era moderna vide la luce nell’America d’inizio Novecento. A escogitarlo fu l’ingegnere Willis Haviland Carrier, impiegato presso una società produttrice di stufe. (fonte http://www.mondi.it/almanacco/)

Buona serata con Positività_ 16 Luglio

Buon serata a tutti, seppur per poco è ancora il 16 Luglio 2018 🤗.

Come la mettiamo quando non ci sentiamo di aver fatto del ns meglio? Beh vediamola così. Facciamo che se ci viene un pò di sensazione di malessere  da insoddisfazione come per una torta non venuta proprio bene bene e che sotto sotto porta con se il messaggio che non siamo bravi, buoni, fighi, ricchi, belli ecc ecc come gli altri tutti invece sono ok! Beh facciamo che se capita allora dico che siamo avanti perché abbiamo consapevolezza si noi e questo è molto buono. Facciamo allora che agiamo la consapevolezza e proprio in quel momento ci facciamo dono di amore ed accettazione, il che non vuol dire che dobbiamo giustificare ad esempio il ns essere stati poco attenti ma nemmeno colpevolizzarci senza possibilità di appello! Quando capita quindi prestiamo l’orecchio e facciamo tesoro di quello che sentiamo e accettiamo il fatto che non siamo perfetti e assumiamo anche questa dimensione di noi insieme con le tante cose che sappiamo fare e che facciamo bene e armonizziamo tutto di noi e perdoniamoci e amiamoci  incondizionatamente… che ce lo meritiamo davvero tanto.

Per la nostra sera/notte ecco la ns affermazione positiva

“Io mi amo e mi accetto incondizionatamente

photo of person holding sparkler
Photo by Malte Lu on Pexels.com

Buona serata con Positività_ 15 Luglio

Buon serata a tutti, seppur per poco è ancora il 15 Luglio 2018 🤗, e si conclude per me una giornata piena di attività domestiche che mi hanno visto impegnato come pittore insieme con mia figlia e mia moglie. Anche oggi fa molto caldo, questo pomeriggio la Francia si è laureata per la seconda volta campione del Mondo, beh…auguri a loro. Mentre loro giocavano e vincevano io dipingevo con Emma e abbiamo fatto un bel lavoro corale.

15 luglio 2006 c’è il Lancio di Twitter (12 anni fa): Un nuovo sito che scompagina la realtà dei social network e cambia la comunicazione tra gli utenti sul web. La novità di Twitter è prorompente.

Per la nostra sera/notte ecco la ns bella affermazione positiva di oggi

“La notte mi concentro sul respiro e dormo profondamente. Abbraccio il silenzio e la quiete della notte. Dormo profondamente e i miei sogni sono sereni”

20180715_234009.jpg

Affermazioni tratte dall’audio “mezz’ora di affermazioni positive al giorno tratte da originali di Louise Hay. Foto mia ma direi che l’ha portata la vita. Una falena “credo” svolazza per casa e poco prima di chiudere il post si è fatta un giro sul monitor per farsi fotografare vanitosa 🤗. La curiosità di oggi è presa da http://www.mondi.it/almanacco/…a tutte le fonti… grazie.

Buona serata con Positività_ 14 Luglio

Buon serata a tutti, oggi  è il 14 Luglio 2018 🤗, a Roma fa molto caldo.

1789 – Scoppia la Rivoluzione Francese (229 anni fa): Stremati dalla miseria e indignati per la decisione del Re di destituire dall’incarico il ministro delle Finanze Jacques Necker, vicino alle rivendicazioni del popolo, i cittadini di Parigi insorgono..

Per il ns pomeriggio/sera ecco la ns bella affermazione positiva di oggi e che si abbina all’articolo scritto dal titolo “Gli altri e noi”...ecco quando ci parte il trip negativo affermiamo. E se mentre lo diciamo pensiamo sia una cavolate…allora vuol dire che siamo sulla strada giusta. Buon cambiamento a tutti

“Io mi amo e mi approvo”

artistic blossom bright clouds

Affermazioni tratte dall’audio “mezz’ora di affermazioni positive al giorno tratte da  originali di Louise Hay.  Foto da proposte wordpress 🤗 e curiosità da http://www.mondi.it/almanacco/…a tutte le fonti… grazie.

 

 

 

Buona serata con Positività_ 13 Luglio

Buon serata a tutti, oggi  è il 13 Luglio 2018 🤗 . Ieri parlavo con un mio collega e mi parlava giustapposto di date e nello specifico di date di nascita. Così ieri ho scoperto che oggi di 2118 anni fa, nel 100 a.c, nasceva Giulio Cesare

Per il ns pomeriggio/sera ecco la ns bella affermazione positiva.

” Io sono un essere speciale e sono un dono per il mondo”

box-flatlay-gift-697224.jpg

Affermazioni tratte dall’audio “mezz’ora di affermazioni positive al giorno tratte da  originali di Louise Hay.  Foto da proposte wordpress 🤗 e curiosità da http://www.mondi.it/almanacco/…a tutte le fonti… grazie.

1814 – Nasce il corpo dei Carabinieri (204 anni fa): Abito turchino in panno di lana, chiuso da una fila di bottoni bianchi, stivali neri e cappello alto a due punte, con la coccarda azzurra dei Savoia sul davanti.

1985 – Live Aid, concerto evento (33 anni fa): Sedici ore ininterrotte di grande musica rock per combattere la fame in Etiopia. Un ambizioso progetto che parte da due musicisti, Bob Geldof e Midge Ure

1923 – Inaugurata la scritta “Hollywood” (95 anni fa): È il simbolo della città di Los Angeles, del cinema made in USA e della celebre notte degli Oscar.

 

Buona serata con Positività_ 12 Luglio

Buon serata a tutti, oggi  è il 12 Luglio 2018 🤗 ed ho avuto una bella giornata, gratificante nella mia professione e per una preziosa esperienza fatta e che che alimenta accresce ed arricchisce il mio percorso di crescita. Provo un sentimento di gratitudine per la vita e riconosco che il lavoro con il pensiero positivo è una bella esperienza e mi sta arricchendo ed ho gran voglia di continuare ogni giorno. Il modo di pensare crea il mondo e le relazioni così come le affermiamo e visualizziamo.

 

Curiosità di oggi: Il 12 luglio del 1962 – I Rolling Stones debuttano a Londra (56 anni fa): La prima esibizione ufficiale dei Rolling Stones avviene in un celebre music club di Londra, il Marquee Club.

E per il ns pomeriggio ecco la ns bella affermazione positiva.

” La mia vita migliora giorno dopo giorno, io mi amo e mi approvo per come sono. Io sono una brava persona sempre e comunque “

daylight-environment-flora-1230157

Affermazioni tratte dall’audio “mezz’ora di affermazioni positive al giorno tratte da  originali di Louise Hay.  Foto da proposte wordpress 🤗 e curiosità da http://www.mondi.it/almanacco/…a tutte le fonti… grazie.

Buona serata con Positività

Buon serata a tutti, oggi  è l’ 11 Luglio 2018 🤗.

L’11 Luglio del 1899 – Nasce la Fiat (119 anni fa): La prima e più importante casa automobilista italiana inizia la sua storia.
Ne 1982 – Spagna 1982 l’Italia è campioni del Mondo (36 anni fa).

IO: In quel periodo ero in Germania, mio padre lavorava all’estero e quell’estate andammo a trascorrere lì qualche tempo. Avevo 9 anni e ricordo vi era una grande euforia tra gli italiani, e tutti parlavano sempre i Paolo Rossi. La sera della finale avevo un febbrone mondiale ma questo non ha impedito di poter vedere la partita e poi dalla finestra della casa dove vivevamo, che dava sulla via principale, assistere ad un carosello di macchine infinito. Ricordo il caldo e tanta gente sorridente per la vittoria contro la Germania.

Ed ecco per oggi pomeriggio la ns affermazione positiva:

“Oggi è un giorno meraviglioso, quello che penso è quello che succede e per questo faccio solo pensieri positivi  “

IMG_6366_FU

Affermazioni tratte dall’audio “mezz’ora di affermazioni positive al giorno tratte da  originali di Louise Hay.  Foto mia di qualche tempo ta 🤗 e curiosità da http://www.mondi.it/almanacco/…a tutte le fonti… grazie.

Il Buon Pomeriggio con Positività

Buon pomeriggio a tutti, oggi  è il 10 Luglio 2018 🤗.

Hugo Pratt-Corto Maltese - La Fable de Venise

Il 10 Luglio del 1967 esce il  Primo fumetto di Corto Maltese (51 anni fa). Mare della Papa Nuova Guinea, novembre 1913: vittima di un ammutinamento, il marinaio Corto Maltese (così chiamato perché originario di Malta) viene soccorso dall’avventuriero Rasputin, che lo accoglie sulla sua nave, dove tiene prigionieri un ragazzo, Cain, e una giovane donna, Pandora.

Ed ecco per oggi pomeriggio la ns affermazione positiva:

“Io amo il mio lavoro e non mi pesa lavorare. Se voglio posso fare la carriera che preferisco. Il modo in cui lavoro può rendere migliore la vita di qualcuno “

art-art-materials-bright-1047540

Affermazioni tratte dall’audio “mezz’ora di affermazioni positive al giorno tratte da  originali di Louise Hay.  Foto da archivio foto gratuite di wordpress 🤗 e curiosità da http://www.mondi.it/almanacco/…a tutte le fonti… grazie.

 

Il Buon Pomeriggio con Positività

Buon pomeriggio a tutti, oggi  è il 9  Luglio 2018 🤗.

Nel 1956 – oggi nasce Tom Hanks (62 anni fa) e poi visto che siamo in periodo Mondiale è un occasione per ricontattare la gioia del mondiale vinto il 9 luglio del 2006 dall’Italia, quella sera girato in lungo e in largo Roma con la mia sposa e a cantare e a festeggiare,  ho un bellissimo ricordo di quella notte e questo è parte di me per sempre.

 

” Anche se mi capitano degli imprevisti essi fammo parte del percorso verso qualcosa di positivo”

active-activity-ballerina-175658

Affermazioni tratte dall’audio “mezz’ora di affermazioni positive al giorno tratte da  originali di Louise Hay.  Foto da archivio foto gratuite di wordpress 🤗 e curiosità da http://www.mondi.it/almanacco/…ad entrambi grazie.

 

Il Buongiorno con Positività_08 luglio 2018

Buongiorno a tutti e buona Domenica 8 Luglio.

Accadde oggi: Nel 1978  Sandro Pertini è eletto Presidente della Repubblica (39 anni fa); Nel 1889 esce Primo numero del Wall Street Journal (128 anni fa)

Ed ecco a noi invece il pensiero positivo di oggi.

“Io sono bello e sano” .

IMG_8391

Affermazioni tratte dall’audio “mezz’ora di affermazioni positive al giorno tratte da originali di Louise Hay. Foto mia 🤗. E grazie a http://www.mondi.it/almanacco/ per le curiosità del giorno.

 

Il Buongiorno con Positività_07 luglio 2018

Buongiorno a tutti e buon sabato 7 Luglio.

Giovedì 7 luglio 1881 (136 anni fa) Carlo Lorenzini, in arte Collodi pubblica le prime pinocchio.jpgstorie di Pinocchio.

 

 

Ed ecco a noi invece il pensiero positivo di oggi.

“Io accetto la realtà anche se è dura. Coraggio e speranza sono sempre vivi dentro di me” .

IMG_8391

Affermazioni tratte dall’audio “mezz’ora di affermazioni positive al giorno tratte da originali di Louise Hay. Foto mia 🤗. E grazie a http://www.mondi.it/almanacco/ per le curiosità del giorno.

 

Il Buongiorno con Positività_06 luglio 2018

Buongiorno a tutti, oggi è il 6 luglio. Curiosità di oggi: mercoledì 6 luglio 1785 (233 anni fa) gli Usa adottano il dollaro e nel 1994 – Forrest Gump debutta nelle sale americane (24 anni fa).

Ed ecco a noi invece il pensiero positivo di oggi.

“Io amo e approvo me stesso e le mie scelte” .

IMG_8391

Affermazioni tratte dall’audio “mezz’ora di affermazioni positive al giorno tratte da originali di Louise Hay. Foto mia 🤗. E grazie a http://www.mondi.it/almanacco/ per le curiosità del giorno.

 

Il Buongiorno con Positività_05 luglio 2018

Buongiorno a tutti, oggi è il 5 luglio, nel 1946 viene lanciato il  bikini (72 anni fa)🤗   e nel 1996 Nasce Dolly, primo mammifero clonato.

Ed ecco a noi invece il pensiero positivo di oggi.

“Mi perdono per gli errori che ho fatto. Lascio andare la mia rabbia” .

IMG_9814

Affermazioni tratte dall’audio “mezz’ora di affermazioni positive al giorno tratte da originali di Louise Hay. Foto mia 🤗. E grazie a http://www.mondi.it/almanacco/ per le curiosità del giorno.

 

Il Buongiorno con Positività_04 luglio 2018

Buongiorno a tutti, oggi è il 4 Luglio 2018 🤗 e nel 1776  Nascono gli Stati Uniti d’America (242 anni fa) con la firma della Dichiarazione d’indipendenza, dunque auguri agli USA. 211 anni a Nizza (fino al 1860 nel Regno sabaudo, oggi in Francia)  nasceva Giuseppe Garibaldi

Ed ecco a noi invece il pensiero positivo di oggi.

“Tutto quello di cui ho bisogno mi viene dato nel momento giusto. Sono soddisfatto di quello che ho” .

IMG_9813

Affermazioni tratte dall’audio “mezz’ora di affermazioni positive al giorno tratte da originali di Louise Hay. Foto mia 🤗. E grazie a http://www.mondi.it/almanacco/ per le curiosità del giorno.

 

Il Buongiorno con Positività

Buongiorno a tutti, oggi è il 3 Luglio 2018 🤗. Una mattina di luglio del 1886, Carl Benz presenta al mondo il suo Patent Motorwagen, noto anche come Velociped, considerato il primo modello di automobile con motore a scoppio ( fonte: http://www.mondi.it/almanacco/voce/6052). Un giorno nuovo pieno di nuove opportunità dunque e di possibilità, alimentiamoci in modo sano e con il pensiero positivo di oggi.

“Seguo le mie intuizioni e il mio cuore e mi sento al sicuro” .

IMG_9811

Affermazioni tratte dall’audio “mezz’ora di affermazioni positive al giorno tratte da originali di Louise Hay. Foto mia 🤗.

Il Buongiorno con Positività

Buongiorno a tutti, oggi  è il 2  Luglio 2018 🤗, un giorno nuovo e un nuovo dono con un nuovo pensiero positivo.

” Mi perdono per gli errori che ho fatto e lascio andare la mia rabbia”

adult-beautiful-blowing-293029

Affermazioni tratte dall’audio “mezz’ora di affermazioni positive al giorno tratte da  originali di Louise Hay.  Foto da archivio foto gratuite di wordpress 🤗…ad entrambi grazie.

 

Il Buongiorno con Positività

Buongiorno a tutti è il 1° Luglio 2018 🤗, un giorno nuovo e un nuovo dono con un nuovo pensiero positivo.

” Anche se mi capitano degli imprevisti essi fanno parte del percorso verso qualcosa di positivo”

art-art-materials-background-1191710

Affermazioni tratte dall’audio “mezz’ora di affermazioni positive al giorno tratte da originali di Louise Hay. Foto da archivio foto gratuite di wordpress 🤗…ad entrambi grazie.

Il Buongiorno con Positività

Buongiorno a tutti e buon Sabato 30 giugno 2018 🤗, un giorno nuovo e un nuovo dono con un nuovo pensiero positivo.

” Io sono importante per questo mondo e quello che faccio è importante per questo mondo”

blur-bowed-stringed-instrument-close-up-1029411

 

Affermazioni tratte dall’audio “mezz’ora di affermazioni positive al giorno tratte da  originali di Louise Hay.  Foto da archivio foto gratuite di wordpress 🤗…ad entrambi grazie.

Il Buongiorno con Positività

Buongiorno a tutti e buon venerdì 29 giugno 2018 🤗, un giorno nuovo di nuova ricchezza alla nostra vita dal cambiamento che stiamo realizzando e ci facciamo dono di un nuovo pensiero positivo.

“Nello spazio infinito della mia vita, tutto è perfetto, integro e completo.”

Cit da “Puoi Guarire la Tua Vita (Psicologia e crescita personale)” di Louise L. Hay, K. Prando. Foto da archivio foto gratuite di wordpress 🤗…ad entrambi grazie.

I

Elliot… Non Mollare! Real time

H 8:30. Ritorniamo dal veterinario. Quando si é giovani e scapestrati capita. Così eccomi al 3 giorno di convalescenza. Un ospedale, poi una giornata dal veterinario con flebo ed ora di nuovo a controllo. Devo aver mangiato qualcosa e da giorni sono spossato con febbre e mangio poco. Meno male che c’è quest’uomo paziente e Emma e Rosa che si prendono cura di me…e oggi mi porta pure in braccio perché io non riesco a fare tanta strada. Certo speriamo bene…perché non mi sento tanto in forma😣😣

Aggiornamento: Ore 14. Purtroppo pare ci sia una grave infezione intestinale e urge ricovero in terapia intensiva. Dai Elliotttttttt!!!!!!!😟😟

h 16:00 diagnosi di parvovirosi canina confermata. Brutto virus, anche letale. Ora é ricoverato con terapia di sostegno. Elliot sei in buone mani, e noi facciamo il tifo per te 💪💪

h 19:51. Non abbiamo notizie di Elliot. Domani potremo andare a visitarlo dalle 14 alle 16. E fino a quel momento non è possibile fare richieste di info via filo. A detta dei medici se non ci sentiamo é positivo perché vuol dire che non ci sono cose gravi e che invece, laddove vi fossero complicazioni e/o necessità fu fare indagini extra o interventi imprevisti ci chiameranno per informarci. Quindi da una parte vorrei sapere e dall’altra prego che non ci chiamino. Ho letto in rete molte notizie sulla gravità di questo maledetto virus come i medici stessi ci hanno detto. Suoi punti di forza il fatto che era vaccinato e che comunque da 3 giorni sta seguendo una terapia antibiotica e di idratazione e questo può essere una utilità per il suo corpo in lotta contro il virus che deve fare il suo corso. Ha già perso quasi 300 g di peso, praticamente il 10% di quanto pesava prima. Mi raccomando mandate energia a Elliot…ne ha bisogno e se la merita. 😢😢

07 Aprile h 10. Nessuna telefonata.

h 16. Visita terminata. Non mi aspettavo di trovarlo in gran forma e così effettivamente é stata. Ulteriormente dimagrito e non ha mangiato nulla. Manifestazioni di vomito e diarrea e un visino assente. All’inizio ci ha scodinzolato, lo abbiamo tenuto stretto ed il dolore si taglia nell’aria e negli occhi. Vogliamo fortemente che guarisca ma a vederlo un po’ la fiducia barcolla. Iniziano i dubbi sul che fare. Lasciarlo in ospedale o portarlo a casa? Credo per lui sia meglio stare lì, a casa riceverebbe molte carezze é sicuro ma ora lui ha bisogno di qualcuno che curi la sua malattia e noi non abbiamo strumenti per farlo. Non so cosa pensare. Povero Elliot ti stringe il cuore. Questo virus toglie la vitalità dagli occhi e lo vedi assente e solo desideroso di stare rannicchiato su se stesso. Domani non sono previste visite ma si potrà telefonare. Domani gli fanno di nuovo emocromo. Umore? Grande tristezza e senso di impotenza e rabbia.

h 22:30. Spesso penso che Elliot ci sta lasciando. Sto utilizzando anche tutte le forze positive e di speranza che ho dentro sia io che la mia famiglia. Ma é tosta! In questi casi l’impotenza fa male e l’angoscia spinge a voler trovare una soluzione, a trovare un colpevole. Di chi é la colpa? Purtroppo di nessuno, succede.

08 Aprile h 17. Elliot é nella fase acuta della malattia i globuli bianchi sono scesi ma è il corso della malattia. È abbattuto. Prognosi riservata. Ciò nonostante non ci sono perdite emorragiche. Sta ricevendo tutte le terapie, dobbiamo aspettare e sperare che il suo corpo reagisca.

9 Aprile. h 09:25. Nessuna telefonata. A Roma oggi tempo nero di pioggia sole e vento che si alternano a follia. Così anche l’animo mio é rapito da maree di rabbia e ampie accoglienti correnti di speranza. Sono certo che Elliot sta facendo del suo meglio (e da parecchi giorni già) per rimanere aggrappato alla vita. Forza cucciolo Forza💪💪💪

H 16. Lieve miglioramento. Non voglio sbilanciarmi. Domani pomeriggio ci sarà nuova visita. Continuiamo a mandare energia al cucciolo, Che la forza sia con te. Forza Elliot!!!

10 Aprile. Nessuna telefonata dall’ospedale. Oggi c’è un bel sole caldo. Con Elliot ieri era ricoverato per lo stesso virus anche un cucciolotto di 2 mesi ed un gattino. Oggi pomeriggio andiamo in clinica, stamattina fanno nuovo emocromo e continua la cura antibiotica, se il miglioramento si conferma potrebbero anche dimetterlo ( non bi nego che mi fa paura scrivere questa cosa per non rimanere delusi), ci affidiamo ai dottori ed alle indicazioni che ci daranno. Che l’energia solare sia guaritrice di ogni sofferenza e di alimento per le forze che occorrono per attraversare il dolore facendo luce al coraggio di ognuno di noi. Vi terrò aggiornati.

h 19: Elliot in trend di miglioramento. I dottori da un lato sono positivi perché ha riacquistato vitalità, ha mangiato e non ha più vomito e diarrea da ieri. Lo tengono ancora in ospedale perché i globuli bianchi sono ancora in calo e questo (dicono) essere ancora sintomatico del fatto che il virus è ancora in fase attiva. La crescita dei globuli bianchi sarà conferma che il miglioramento già visibile nel comportamento molto attivo è presente anche a livello biologico. Non sciolgono ancora la prognosi. Domani spero possa tornare a casa. A seguire vi posto una foto di oggi.

11 Aprile. Telefonata dalla clinica. Globuli bianchi in salita. Elliot clinicamente guarito ed in uscita. Siamo molto felici. E stata una brutta settimana ma ora é finita. Elliot é stato davvero bravo e forte. Bravo Elliot

h 19:45. Ciai sono tornato a casa e sono molto felice, me la sono vista brutta e grazie a tutti per gli incoraggiamenti. Mi fa male un po’ la zampa ma è normale perché sono ancora infasciato perche mi hanno fatto un sacco di punture. Devo mangiare poco e spesso perché io mio stomaci si deve gradualmente riprendere. Prenderò antibiotici per un po’ ma ora é per me tempo di vivere e voglio vivere tanto. Bauuuu a tuttiiii ( vedere mia terza foto)

 

Thanks Randy Pausch

Ho visto questo video diversi anni fa per la prima volta. Mi fologoro’ e mi fu da subito di grande aiuto e ispirazione. Quel giorno stesso ho stampato la foto di Randy e l’ho messa nel mio portafoglio. 4 foto permangono nel mio portafogli, una è quella di Randy. Io non so nulla di lui e conosco solo questo video…ho conservato la foto perché mi sarebbe stata utile, un giorno. E ora mi è utile perché sono ri-ri-chiamato a decidere cosa fare da grande. Grazie Ancora Randy perché di nuovo mi hai offerto uno spunto per ampliare il mio pannel di considerazioni da fare prima di decidere. Accade che vorremmo sempre avere risposte e certezze sul cosa è buono fare, e quando non le abbiamo poi la rabbia e la paura oscurano il ns cielo. Cosa penso ora? Beh il dramma di decidere permane ma certamente mi erano sfuggiti alcuni aspetti e se la vita oggi mi dice di considerarli vuoi dire che sono utili per me e che questa signora (la vita) è pazzamente innamorata di me 😍😍😍e come l’allenatore di Randy non molla e mi sprona per ore e ore, giorni e giorni, mesi e anni. Se dovessero capitare i figli sul mio blog e leggessero l’articolo beh…gli direi che il padre ha lasciato una cosa utile a loro certamente ma anche a tantissime altre persone, a me.di sicuro, e gli chiedere andando sulla sua tomba magari di portargli il mio “Grazie Randy”.

Voglio condividerlo con voi e dargli il benvenuto nel mio spazio web

In fede

Un progetto, un fiore un giorno, gemito e armamento. Fede, come amore e fiducia. Segno, solco d’impegno e tempo a fendere paure. Ogni giorno potenzialità di scelta d’amore, ogni secondo potenzialità di salvezza. Costante di ogni tempo la libertà…e la sua ebbrezza.

Io, Ken Follet & Elliot a proposito della Fiducia.

img-20180227-wa0015310832615.jpg

La Storia (I giorni dell’eternità) caro mio è piuttosto lunghetta, e di pagine ne mancano ancora un pò… e meno male!!! Siamo negli anni del libero amore caro mio Elliot e a questo punto della storia in molti si ritengono liberi di amoreggiare con chi gli pare!
Che dici? Che è bello!
Mah, non saprei. Certamente l’amore è sempre una bella cosa ma anche la fiducia non è male. E quando anche ci si proclama a favore del “Libero Amore” poi quando capita di dover accettare lo “scambio” beh…insomma… sono dolori. Vedi vecchio mio 😂😂 la fiducia è una cosa preziosa in ogni ambito della vita. Ora prescindendo dal passaggio del libro che sto leggendo il tema di fondo è che tutto il sistema si fonda sulla “fiducia” ad esempio che andanto in strada l’altro rispetterà la precedenza? Attraversando sulle strisce pedonali l’altro si fermerà? Abbiamo certezze che queste cose accadono quotidianamente perchè ci fidiamo. Certo succedono anche gli incidento…ma la fiducia è molto molto più grande del suo opposto… la sfiducia ed il sospetto. Senza fiducia il mondo non esiste caro mio…Fidati.

Arrendersi alla “Liberta

candido-vessilloAutore: mi capita spesso che persone che conosco poco e niente mettono a nudo alcune mie “menzognucce”, di loro tempo fa ebbi modo di dire che sono portatori di doni a loro insaputa.

Ecco che in una mattina di pioggia di un febbraio particolarmente pungente sto per partire per andare a lavoro in moto quando una voce dice: “Vai ancora in moto? Certo che “tu non ti arrendi proprio mai!”.

Colpito e affondato.
E’ da tanto, troppo tempo, che dico che voglio trovare una soluzione alternativa al dovermi muovere in moto per andare a lavoro.  Crescere per me passa a volte da atti di resa verso delle parti mie che non sono proprio di “amore per me” contro cui intavolo delle battaglie che però mi distraggono dall’obiettivo primari che è “godere della vita e stare bene”. Affermo dunque che devo arrendermi:

– alla mia testardaggine, di sicuro;
– alla lotta contro sensi di colpa, quelli sono cani che latrano e deviano il mio cammino di crescita;
– all’accettare che alcune cose non le posso cancellare, ma devo assumermi le mie “carogne” con responsabilità ed agire per trasformarle (vedi il mio rognoso Io Fetale, quello che la mia amica di Blog Benedetta nei commenti al prcedente articolo ha chiamato anche “il muflone” );
Il re è nudo e spesso ci facciamo sedurre e derubare da ostacoli interiori che ci tengono fermi nei “non posso”.

E Voi a cosa vi volete/vorreste arrendere?

11 – Veniamo a noi Stronzo (Gpp)

IMG_9047Giovane Guerriero Piccolo Piccolo (Gpp): C’è aria di tempesta a vedere dal titolo
daZeroaInfinito.com (daZaInf): No tranquillo, il contrario semmai. Tempesta d’amore 🙂
Gpp: Eh…immagino. Ci siamo quindi?
daZaInf: sai io mi ricordo ancora l’odore di quando ti ho trovato. Era autunno e nella mia Renault 5 c’era un area pregnante di fumo e di umido. Oggi Guardo in faccia non “il Re” in generale ma “un RE” in particolare, ed è quello dell’odio.
Gpp: ti ascolto.
daZaInf: Questo sovrano ha avuto – e purtroppo spesso ha ancora – libertà di azione dalle mie parti e sinceramente ora mi sono stufato.
Gpp : Intessante ed era ora, direi!
daZaInf: Vedi guerriero uno dei temi della mia storia è il tema del rifiuto, sarà che quando vengo al mondo non era previsto il mio arrivo … sarà altro, ma sta di fatto che ogni volta che mi capita di vivere anche solo da lontano un rifiuto mi si attiva di nuovo una risposta reattiva rabbiosa. Ora il fatto è che come ho detto tempo fa l’odio è un sentimento a doppia lama velenosa. Da una parte va verso gli altri e dall’altra va verso se stessi per cui accade che ci si da addosso e ci si condanna per non essere “il meglio del meglio”.
Gpp: Ti capisco e so cosa intendi. Anche io che sono piccolo piccolo tante volte ho sentito questo dolore, a me succede quando non mi sento riconosciuto. Dio quanto mi arrabbiavo anch’io e poi mi incavolavo anche con me per non essere come i Guerrieri Grandi Grandi.
daZaInf: Caro mio, dico che la vita vuole che noi facciamo un passaggio. Io non voglio più farmi fregare dall’odio.
Gpp: Lo credo anch’io, lo facciamo insieme?
daZaInf: Va bene, facciamolo.
daZaInf & Gpp: Cara vita, a te il nostro impegno. Impegno nell’abbandonare l’odio e lasciarlo naufragare e sciogliere nella capacità da sempre nostra come proprietà della vita di poterci perdonare, di perdonare e di amare;
Cara vita, da sempre alleata attenta;
Noi ci riconosciamo che possiamo trasformare la rabbia e l’odio e e consolidare fiducia e amore;
Amore, che è l’origine di ogni pulsazione e idea di vita;
Amore è in ogni essere, e noi esistiamo;
Amore come dono;
Amore come progetto con la vita insieme;
Che insieme abbiamo una mission;
Che siamo noi stessi vita che dona vita;
Che trasformiamo un cuore di pietra in uno che ama;
Che è ogni secondo un sospiro di sole;
Che è di nuovo ruspante primo respiro, pianto vitale;
Che il perdono è atto supremo;
Che il passato rimane a ricordare e ad incoraggiare;
Che siamo liberi da sempre;
Che siamo liberi di amare e di odiare;
Che oggi l’odio lo guardiamo in viso;
Che ci assumiamo il nostro e lo vogliamo trasformare;
Che non abbiamo paura ma fiducia;
Che ci sentiamo orgogliosi delle lacrime versate e delle cadute;
Che siamo guerrieri … e di quelli buoni;
Che sentiamo di usare l’arte e la saggezza come pure le gambe ed i polmoni;
Che non siamo supereroi umani;
Che teniamo forte il timone;
Che abbiamo servito sovrani stronzi…e ci può stare!
Che è ora di chiudere quella partita
Che ne iniziamo una più bella
… si chiama vita.

daZaInf: Ciao caro Guerriero piccolo piccolo, sono stato davvero bene con te e mi sei stato d’aiuto. Ritrovarti mi ha permesso di fare un bel viaggio. Ora non perdiamoci di vista ok?
Gpp: No, non ci perdiamo di vista. Io ci sarò sempre, abbiamo cantato insieme e quindi esistiamo insieme e insieme diveniamo. E poi ho preso gusto qui da te, mi ci trovo bene. Magari studiamo una rubrica “Il Giovane Guerriero piccolo piccolo in giro per la città”.
daZaInf: Si, e magari ti trovo anche una giovane Guerriera 🙂 e dei compagni di viaggio.
Gpp: ne sarò lieto
daZaInf : Ciao  ed ancora grazie alla vita che ti ha messo sulla mia strada facendoti cadere da chissà quale mano una sera d’autunno di tanto tempo fa quando ti ho trovato nella mia Renautl 5 che aveva un area pregna di fumo e di umidità.

10 – C’è posto per te (Gpp)

IMG_8944

“Hei voi della vita, C’è posto per me?”.
Può accadere: che ci sentiamo in panchina, e può accadere che reattivamente giudichiamo e ci giudichiamo.
Proposta: mettiamo sul campo le situazioni similari, vale a dire le situazioni (casa,lavoro,scuola, amici ecc) in cui ci sentiamo in panchina. Assumiamo queste situazioni come uno speciale cruscotto esperenziale. E poi affermiamo: “Smetto subito di giudicare e di giudicarmi”.
Ipotizziamoci: comadanti di un Boeing 747 (che poi lo siamo davvero) e osserviamo la strumentazione del nostro cruscotto…con mani ferme sui comandi e quando saltellano di nuovo i sensori (giudizio) chiediamoci in modo rivoluzionario il cambiamento che ci viene richiesto.
Sono certo: che quando noi cambiamo allora anche lei, la vita, cambia pari pari così come lo desidera l’ autenticità del ns cuore.
Parola di Giovane Guerriero, seppur piccolo piccolo. C’è sempre posto per te.

Gpp: Hey autore ricordi che abbiamo ancora un tema aperto?
daZaInf: Eccome! Sono in ascolto.

9 – Il dolore è una forza Cosmica (Gpp)

Radici oscure in abito da sera lusingano pensieri ancestrali antichi sotterranei e cosmo planetari. Il tempo oggi è nuovo.
Narciso arma a doppia punta. Un fiore sotto traccia racconta alla terra di un cielo e di un sole … la vita comunque altrove.

daZeroainfinito: Hei Guerriero🤗 come va ti sento poetico oggi!
Guerriero piccolo piccolo: Eh già.
dZainf: fa un certo effetto il tema delle radici
Gpp: si è molto evocativo e ieri mi hanno ispirato🤔
ZaInf: Tutto bene? E’ da un pò che non ti si vede in giro. Dovevi raccontare del dolore da un po’. Hai latitato eh😉
Gpp: un buon guerriero sa prendere il giusto tempo
Zainf: Parole sante caro mio🙄 e complimenti vedo che ti sei ristabilito.
Gpp: Si, sono di nuovo in piedi. Mi sono reincollato al mio progetto, ma devo essere grato all’autore del blog😗😗…per quanto poi è stato lui a rompermi😎…eh vabbè…ha riparato e accolgo il suo impegno al meglio di come ha potuto. Del dolore mi ricordi eh…🤔 tema impopolare. Non credo avrai molti lettori. Ma tu sei simpatico e curioso di cose buone e di crescita e voglio raccontarti di ciò che ho sentito su sulle stelle. Sei pronto?

ZaInf: quando vuoi.
Gpp:ho sentito su nelle stelle che è stato introdotto qui tra le persone per un fine.
ZaInf: Ho sentito qualcosa al riguardo. Certo il dolore una risorsa per un fine è un idea rivoluzionaria🤓 e difficile da accettare 😡.
IMG_8776Gpp: hei non ti infervorare, che non ho nemmeno iniziato. Sai a cosa serve il dolore? Serve per non farci perdere tempo, ecco. Quando esso arriva “hanno detto su nelle stelle” arriva perché alla persona viene chiesto un cambiamento ed una trasformazione, esso è pressappoco la forma visibile che la vita ci manda per dirci DIAMOCI UNA MOSSAAA!! Ci sono grandi capacità creative umane in ognuno di noi e la vita ha bisogno che le usiamo. Nel dolore vi è una forma efficace di spinta ad agire risorse creative e trasformative per darsi una opportunità di venirne fuori. 🤓Come massi di marmo possiamo rimanere inerti e morti nel nostro dolore e dando colpe e responsabilità tanto a noi quanto agli altri (e magari anche con prove alla mano👨‍🎓👨‍✈️) oppure decidere di trasformarci e fare come gli artisti😀. Prendi un’opera d’arte ad esempio, essa è il risultato di più trasformazioni, la prima avviene “nell’artista” che deve superare i sui dolori che – ipotizzo – dicono più o meno:“ non sono bravo perché …, e io ho avuto un incidente altrimenti…, e se io fossi stato…, e se io avessi avuto…, ed io ho paura perché…, ed io sono arrabbiato e quindi…, e a me mi hanno fatto questo e ora… ecc ecc”. La seconda trasformazione è nella materia, lo scultore lavora la pietra e il marmo così come un pittore i colori e altri ancora i propri strumenti e i propri. Ogni azione, ogni martellata come ogni colore scelto e mischiato con gli altri sono una decisione interiore prima ed un azione poi. Questa capacità è una prerogativa dell’Uomo. Ti risulta per caso che altri esseri viventi sappiano realizzare opere d’arte e capolavori che addirittura sopravvivono all’autore come ad esempio il David di Michelangelo? Io non ho notizia a tal riguardo.
ZaInf: Boo…certo gli animali pure fanno cose ma non saprei se lo fanno per spirito di adattamento o per spirito creativo come accade gli umani che, invece, nelle loro realizzazioni esprimono la capacità dell’essere umano di trascendersi👏👏.
Gpp: Ecco! Diciamo che in base alle ns conoscenze attuali non lo fanno. Ora ho bisogno però di ripetere un concetto. 🗣🗣Il tema del dolore che non va inteso con il “procurarsi il dolore” o con il “permanere masochisticamente nel dolore” o nell’ “essere felici per il dolore che ci arriva”. Nulla di questo☝️☝️!!
Zainf: Giusto!!!
Gpp: Quindi ecco che:
– alle stelle ho sentito raccontare che da tempo hanno capito la potenza di questo elemento;
– che l’uomo ( solo lui e non altri esseri viventi) può attingere alla propria saggezza nella capacità di decidere di darsi un’anima che trascende il dolore;
– che esiste l’arte come prova concreta che l’uomo sa creare una vita “artistica” e metterla in un opera che se poi è un capolavoro produce un campo di bellezza che una volta generato poi vive anche dopo la morte dell’autore e addirittura all’infinito ( almeno fin quando esisterà la dimensione del ns spazio tempo!!!);
– che come con la tela lo stesso può fare l’uomo sia da solo che in gruppo della propria vita un opera d’arte.
ZaInf: Dici che in questo modo la vita raggiunge un suo fine?
Gpp: Certo, se come persone riusciamo a creare un quantum di energia sotto forma di bellezza facendo della vita sia come singoli che come gruppo un opera d’arte allora la vita si da anch’essa un anima immortale e che – così come la bellezza dei capolavori vive e viaggia da generazioni in generazioni tra le persone allo stesso modo la vita ed il ns universo avranno un anima in grado di sopravvivere e di viaggiare da un universo all’altro.
ZaInf: Difficilotto però!!
IMG_8761Gpp: Non ci pensare alla difficoltà. Prendila come una bella storia, raccontatela e raccontala e vedrai che quando di nuovo ti troverai in difficoltà magari pensa che la vita ha bisogno di te e ti sta chiedendo un superamento che sarà una straordinaria opportunità per te e per lei. Fai L’artista e non la vittima😉😉.
Zainf: Si ma è difficile e faticoso e poi chi lo dice che uno poi lo vuole fare questo passaggio?
Gpp: Si è impegnativo. Ma sta di fatto però che il dolore c’è ed esiste e fino a quando non abbiamo trovato un modo per cancellarlo dalla esperienza umana è bene imparare a usarlo.
Zainf: Sei un grande!! E cavolo quanto parli pure tu!!
Gpp: Un grande guerriero piccolo piccolo.

Nota dell’autore: racconto liberamente ispiraro alla Cosmo Art di Antonio Mercurio in cui anche il giovane guerriero piccolo piccolo si ispira tanto…eccome!!!!

8 – Mi sono rotto. (Gpp)

IMG_8829daZeroainfinito: Hei guerriero, cos’è stato un incidente?
Guerriero piccolo piccolo: Anche i guerrieri si rompono, in tutti i sensi caro mio, io ora sono un pò a pezzi. Certo che ci vuole una pazienza!
daZaInf: Ti prometto che ti riparo e che la prossima volta starò più attento.
Gpp: Di questo ne sono sicuro! Che abbiamo ancora cose da raccontare. Io sono forte e non mollo ma tu pure stai sul pezzo che il prossimo è un tema importante da trattare ok?
daZaInf: Ok guerriero…che poi una cicatrice magari ti da anche un pò di fascino in più.
 

7 – Quand’è il tempo della felicità? (Gpp)

IMG_8809daZeroaInfinito.com: Hei… ma quando si è felici? Vedo tanto impegno in giro. Secondo i miei calcoli dovremmo essere già essere felici!!
Guerriero Piccolo Piccolo: mmm, sempre sta cacchio di matematica!! Non sei mai andato daccordo con i numeri…ecco perchè non ti ritrovi con i calcoli. Vedi che è dura essere felici, richiede impegno e fatica.
daZaInf: Dici?!
Gpp: Ne sono convinto! Ma la vita non è perfetta e nemmeno noi lo siamo, e nemmeno gli altri. Ed in questo vortice di imperfezioni facciamo sempre calcoli…su quando tutto sarà perfetto e così saremo felici.
daZaInf: Quindi?
Gpp: Scegli tu se vuoi essere felice, ad esempio proprio ora? Sono sicuro che quando avrai scelto troverai tanti buoni motivi per esseerlo e goderne.
daZaInf: Ora ad esempio sono felice!…mentre sto scrivendo
Gpp: Buon momento felice allora.
daZainf: Si, grazie. Amo questo momento e scrivere mi rende felice.
Gpp: Siamo felici quando facciamo qualcosa per esserlo. Quando scegliamo di esserlo. Quando cambiamo per esserlo. Perchè diversamente “nella nostra vita non cambia niente se niente cambia”.

daZaInf: cari lettori voi quando siete felici?

6 – Ombre Lunghe, una storia vera. ( Gpp)

daZeroaInfinito:Hei Guerriero come va? Sei in giro su paesaggi marmorei, ombre lunghe avanti.
Guerriero piccolo piccolo: Si, hai visto che marmo duro?
daZeroaInf: Che coincidenza, pensa che anche di un marmo ti voglio raccontare.
Gpp: Dici che è una coincidenza?
daZeroaInf: Mmmmm mica tanto! Ad ogni modo il racconto parla di Michelangelo Buonarroti il famoso artista del rinascimento. Lui, dicono, sapeva che presso il signore di Firenze vi era da tempo un blocco di marmo che giaceva inutilizzato e danneggiato. Praticamente un precedente scultore lo aveva danneggiato e poi abbandonato. Lui ha inisistito per avere proprio quel marmo. Una volta ottenuto ha iniziato a lavorarci e quel buco è stato abilmente usato e trasformato insieme con tutto il marmo inerte in una scultura che ancora oggi sopravvive ed è un capolavoro, il David.
Gpp: capisco e mi piace questo racconto. Siamo anche noi come un blocco di marmo, ognuno di noi ha il proprio buco. A ognuno di noi, quando è nel dolore e nello sconforto, può capitare di vedersi come questo marmo danneggiato irriparabilmente,  oppure può farsi aiutare e lavorare a quel dolore per trasformarlo. Visto così il buco può essere il punto di partenza, sta a noi scegliere come vederci rispetto ad esso.
daZeroaInf: Si a volte il dolore ci mette a terra e ci si può anche arrendere.
Gpp: Si, si può. Ma si può anche altro. A me le stelle a proposti del dolore, ad esempio, hanno raccontato anche una cosa. Te la dico al prossimo giro
daZeroaInf: Nooo dai racconta?!

5 – Scusa guerriero: la strada per il benessere? (Gpp)

IMG_8760daZeroaInfinito: Senti ma qual’è la strada per il il benessere e la realizzazione?
Gpp: OK, svoltare dopo aver visto le criticità belle e grosse, sia delle persone che delle situazioni. Dopo aver superato la rabbia e l’orgoglio gira a sx verso l’amore e la cura, lì vedrai germogli di potenzialità che ti aspettano; sii accigliente con loro…sino piccole che si odono appena sotto il rumore della critica e del rancore. Seguile, ascoltale e prenditene cura. Poi prosegui diritto e pronto a modificare – se necessario – la rotta per non farti fregare dalla onnipresente jubris.

4 – Siamo Arte (Gpp)

IMG_8777daZeroaInfinito: Ciao Gpp, sempre in giro vedo eh :-).
Gpp: Ciao a te. Era ora. Allora a che punto siamo di quesrta storia. Cosa ti ricorda il sussurro della vita? Io intanto ho fatto un giro al mare, a guardare il sole.
daZeroaInfinito: Ok ti racconto, non essere impaziente! Un autore che amo e che cito spesso, Antonio Mercurio, in una sua favola moderna racconta pressappoco così: “Ci sono infiniti universi. All’origine delle origini c’era una bambina, la VITA, alla quale piaceva giocare con le bolle di sapone. La VITA, soffiava sul cerchio con l’acqua e sapone e vedeva con meraviglia le infinite bolle. Ogni bolla era un universo. La Vita si doleva che non era immortale. Le sue bolle potevano durare un’eternità ma era un’eternità che si consumava in un istante. Tutte nascevano e morivano. Non ce n’era nessuna che nascesse e non morisse più. Che immenso dolore! Finchè un giorno arrivò l’idea vincente. Dentro una speciale bolla di sapone, la VITA mise gli umani, e poi insegnò loro come fondere insieme dolore, saggezza e arte, e da essi nacque un’opera d’arte e questa si staccò dalla bolla e si mise a volare danzando da una bolla all’altra, da un universo all’altro, all’infinito”.
IMG_8799Gpp: Pressappoco è quello che ho sentito anche io. Che ogni persona può fare della propria vita un opera d’arte attingendo alla sua materia particolare, le esperienze della sua vita, anche quella puntuta e dolorosa. Ma deve volerlo!
daZeroaInfinito: E chiaro, quello sempre.
Gpp: Forse è per questo che sono capitato dalle tue parti. Per ricordarti di non arrenderti e di fare l’artista invece che la vittima.
daZeroaInfinito: Grazie ma non è sempre facile.
Gpp: E chi ha mai detto che sarebbe stato facile?!? Siamo Arte vivente!
daZeroaInfinito: L’artista eh…sai che anche di questo ho sentito una storia che mi piace sempre a tanto. Te la racconto la prossima volta, aspettami eh!
Gpp: E chi si muove!

3 – Se devo ipotizzarmi … allora scelgo le stelle (Gpp)

IMG_8742.JPG

daZeroaInfinito: A qualcuno sei scappato di tasca o ti ha lasciato cadere;
Gpp: Che se devo ipotizzarmi un origine allora scelgo le stelle. L’ho bene a mente eccome!!
daZeroaInfinito: dimmi un pò … un pezzetto per oggi … per ora, cosa c’era nel tuo temp iniziale?
Gpp: Sussurravano luci e polveri vitali che in ogni microparticella c’era la potenza di una esistenza intera..erano tante. C’erano armonie tutte attorno ed io ero sospeso con la gioia dell’universo tutta dentro … e aspettavo. Mi ha concepito un incontro speciale, la fusione tra una “possibilità” e una “paura” sotto un cielo benevolo e stellato.
daZeroaInfinito: e cosa aspettavi?
Gpp: che tutto fosse pronto, un suono come squillo di tromba e la vita a sussurrarmi di essere della partita: “Dammi una mano” mi ha detto.
daZeroaInfinito: Dargli una mano? Ma sai che anch’io ne ho sentito parlare! Un mito moderno. Tutto da raccontare inizia con una favola, e ti prometto che nel prossimo post la racconto.
Gpp: Ok ma non facciamo passare troppo tempo.

Io, il cellulare e un pò di storia_4

1487069767_Nokia-3310 (2)

Nuovo giro, nuova corsa. Dicembre 2001, tempo di Nokia 3330.  Facile da usare, carino, compatto, resistente e … funzionante. Anche io come tanti gioco a Snake, e con ottimi punteggi :-). Stavolta ho anche un uricolare, ci provo ad usarlo ma con poco successo. Quel parlare nel vuoto non mi è mai piaciuto e così bye auricolari. Io e questo telefono facciamo tanta strada insieme arriviamo fino al 2004. Tempi di cambiamenti, e che cambiamenti! Narrare tutto non posso, seguirò il ritmo del mio cuore in immagini e parole.

7115XdGbj-LFase Tagadà, dunque,  tenersi forte. Come in un parto, un nuovo travaglio, tante parti  in fibrillazione è momento di decisioni prese al volo. Mi accompagnano in questa fase:

  • la musica dei Negrita e dei Nomadi;33789
  • i libri di Richard Bach, in particolar modo “Biplano”;
  • ho iniziato a leggere anche la Bibbia;
  • “Wil Hunting, Genio Ribelle” film con Robin Williams e Matt Demon;
  • Prego

 Con tutti e questi elementi  inizio un nuovo giro di giostra, si balla signori e nuovo giro…nuova corsa:

– Mi licenzio da due lavori, ho cose più importante da fare. Devo correre e non posso stare dietro una scrivania, dimensione “impiegato” rimandata;
– Su corso Buenos Aires entro in un posto sballoso e mi faccio un pircing, quello stesso giorno mi regalo una nuova chitarra, stavolta preamplificata, come segno concreto di amore per me che ne avevo tanto bisogno;
РSaluto Milano e Approdo a Roma, ̬ il 4 aprile ed ̬ una bella e calda giornata. Non ho un lavoro ma ho una bozza di progetto personale e di coppia tutto da sviluppare;
– BNL? Al colloquio del 18 dicembre c’ero. Poi mai più sentiti.

euroA Gennaio è arrivato l’euro. Da questo momento in Italia non passa giorno che in qualche parte del paese qualcuno non lo maledica.

Follia ci mosse, necessità o la vita? Probabilmente tutte.

shopping-alla-stazione-termini-negozi-borri-books-1024x682

Roma maggio 2002 in libreria Io: “Senta scusi posso lasciarle un mio cv?”.  A fine maggio sono assunto in libreria, quella che sta nella stazione termini di Roma, settore preferito “Saggistica e Filosofia” e tra una sistemata e l’altra del banco ho letto tanti brani. Mi prendevo cura con affetto di quei libri.

In quel periodo i Nomadi erano usciti con l’album “Amore che prendi amore che dai” e tra le tante canzoni vi è questa che si chiama “Trovare Dio”; nel testo c’è anche un “Biplano”. Tempi dinamici e cambio tanti lavori dalle Assicurazioni alle Fideiussioni fino ad occuparmi in qualche modo di analisi finanziaria. Viviamo molto la città e stiamo spesso in giro … in cuffia in quel periodo i nomadi erano presentissimi, in tasca sempre il Nokia 3330. Che fossi da tempo alla ricerca era chiaro, solo che non lo sapevo ancora. Così nel 2003 decido di passare dalla possibilità ai fatti e – grazie anche alla spinta di alcuni attacchi di panico – cerco e trovo l’Istituto Solaris ed inizio un percorso formativo e di crescita personale…e poi ad un certo punto ho comprato un altro telefono (…)

 

daZeroaInfinito.com … che a riscrivre del tempo che è stato noto ancor di più come ogni singolo elemento era una potenzialità per me e come il mio Sè non ha tralasciato nulla di quello che avevo per indicarmi di volta in volta la scelta migliore da prendere. Non sempre è stato facile decidere, anzi quasi mai. Ma questa è stata la mia esperienza … semplicemente e ci sono molto affezzionato. Seppur narro i tempi in modo individuale io non ero mai da solo.

AmarSi. 1 pensiero al giorno

daZeroaInfinito.com…che ogni volta scegliere spalla. Si, spalla perché fatta una scelta poi vorremmo che la successiva sia più facile. Ma non funziona così, perché nuovo bivio nuova scelta è tanto più grande è il motivo del passaggio tanto più – probabilmente – saranno forti le paure. Che fare? Sedersi può aiutare e se abbiamo tempo e qualcuno con cui parlare come si deve è bene non perdere occasione. Poi chiudete gli occhi…che la scelta buona è solo una…fate il primo passo è vedete che succede, se sopravvivete/sopravviviamo …continuate/continuiamo 🙂

image

AmarSi. 1 pensiero al giorno

image

Chi ha letto il mio profilo sa che mi tengo allenato presso la scuola “di saggezza” dell’Istituto Solaris di Roma.
Nasce lì questa proposta di creazione di un quantum di energie di amore per se attraverso la formulazione di una frase al giorno di amore per se e di condivisione con tutto il gruppo degli allievi della scuola che stiamo portando avanti un grande progetto. Dunque per un grande progetto ci vuole un grande amore…e io nel mio angolo di web voglio seminare allo stesso modo e per i prox 100 GG pensieri di amore con immagini autenticamente mie.

daZeroaInfinito.com…welcome beauty

La fiducia

Articolo in tempo reale. Due spunti dalla lezione cui sto partecipando presso istituto Solaris e condotta dal direttore dott Giampiero Ciappina, lezione di team building.

Sulla fiducia”: La fiducia negli altri e nella vitae’ un fatto necessario – che piaccia o meno. Fidarsi certo richiede impegno, ma farlo comunque da maggiori benefici del non farlo. La fiducia puo’ tornare utile vederla come un muscolo piuttosto che come un interruttore, piu’ lo usiamo e meglio funziona”.

Poi ognuno scelga nella liberta’ se vuole fare tesoro o meno

daZeroaInfinito.com …  in allenamento in tempo reale