Costruire il cambiamento

Noi cresciamo e gli ostacoli si polverizzano

Tutti vogliamo cambiare, ovvero tutti vogliamo che ciò che non ci piace possa scomparire, svanire dalla nostra vita. 

La nostra crescita è la strada che porta al cambiamento, una strada che avanza in misura del lavoro e dell’impegno a sciogliere le intricate matasse nell’animo umano. 

Pensare che le cose che ci fanno stare male svaniscano,  così magicamente, non è realistico; ma possiamo affermare con certezza che la qualità del lavoro costruttivo che facciamo su noi stessi saprà ridimensionarle al punto da renderle marginali rispetto allo splendore del nostro essere. 

Pensate al senso di inadeguatezza ad esempio. Avete ben presente quanto è fastidioso? 

Bene pensate ora a voi ed alla vostra vita ed alla sua realizzazione luminosa come risultato di lavoro, impegno e responsabilità, e non di fantomatiche soluzioni magiche e mirabolanti.  Vediamoci come siamo splendenti. Visualizziamo ora come mentre siamo nel pieno del successo all’improvviso riappare quel guastafeste di disagio da inadeguatezza. Visualizzato? Bene, ma ora se vedete bene non è più quel mostro ma è solo un piccolo rigurgito di fastidio, enorme è invece il vostro cambiamento reale della persona che siete diventati e ogni giorno cresce. A quel fastidio ora non presteremo più alcuna  attenzione perché, detto tra noi, ora abbiamo tutti cose più importanti da fare.  Non è cambiato il disagio, siamo cambiati noi. 

Buona crescita a tutti. adventure-1868817_960_720