BIS

Da un punto passano infinite rette ma da due punti ne passa solo una.

Oggi di nuovo accade che mi sono dimenticato a casa lo smartphone e confermo quanto detto già in altra occasione, e cioè che senza la continua connessione alla rete si sta bene… eccome.

No facebook, no whatsapp.

Ogni tanto ci penso, non vi nego, di riproporre qualche vecchio cellulare “solo telefonate” e ritagliare invece alla rete uno spazio dedicato della giornata, uno spazio in cui essere presente e in cui muovermi con calma e senza la frenesia per forza “social”.

6 risposte a "BIS"

    1. Ciao Silvia, io ammetto di vivere un rapporto di amore odio. Mi piace la comunicazione e mi piace la tecnologia. Non mi piace a volte l’utilizzo “automatico” dello strumento anche se non mi serve. Mi capitò una cosa simile quando smisi di fumare, mi era venuta una speciale forma di “rottura” e nell’atto di fumare non mi piacevo più. Cose diverse per carità, ma anche simili se si prende l’aspetto della dipendenza. Diciamo che mi sento dentro una forma particolare di ribellione alle dipendenze 😁😁😁

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...