L’arte di sapere lasciar correre.

Un giorno diciamo che: “Basta, è ora di cambiare!”. Quel giorno è di sicuro un giorno benedetto.

Una volta deciso ci si chiede: “Che fare?”. L’obiettivo a grandi linee è fare o non fare le stesse cose di modo da avere un risultato diverso, il cambiamento appunto.

All’inizio può accadere di andare incontro a delusione perché a fronte della tanta passione magari ci può sembrare che il cambiamento non arriva.

Il cambiamento, questa fase umana tanto desiderata e temuta, si muove lentamente e cresce con noi.

Quando ci ritroviamo in situazioni da cui vogliamo allontanarci anni luce il rischio può essere quello di reagire nel modo “solito” … allora fissiamo bene questo punto: “Quando siamo nel processo di cambiamento non necessariamente dobbiamo sempre sapere cosa fare. Quando non lo sappiamo, piuttosto che fare ciò che non ci piace è anche un bene lasciar correre…fare una passeggiata, decidere sostanzialmente di non reagire e di non alimentare ancora abitudini di azione e reazione.

Quindi anche “non fare”è una cosa buona da fare😊.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...