Scenario Politico Italia_9. Dopo “Elezioni Europee”.

Ormai tutti sappiamo com’è andata

Cattura

In Europa i cd : Sovranisti non avranno peso. Il più felice della “non vincita” dei Sovranisti è proprio Salvini (o come lo chiama Roberto Saviano “il Ministro della Malavita”) che in questa fase storia incassa i gettoni d’oro senza l’impegno di dover fare nulla. In sostanza continuerà la sua campagna elettorale perenne a suon di slogan contro i più deboli, gli immigrati ad esempio, e zero responsabilità.

Guardiamo all’Italia dunque, dato che questo era l’obiettivo primario del vincitore, riuscire ad aumentare i propri consensi per presentarsi al tavolo del governo e dire con i suoi modi “qui ora comando io”.

Possibili scenari:

  1. I 5S affermano la loro linea ed anzi, vista la batosta elettorale, si irrigidiscono su posizioni storiche ( NO TAV, e basta!) e questo apre lo scontro che il leghista utilizzerà per rompere accusandoli di “non fare” e andare a elezioni anticipate;
  2. I 5S prendono atto che la quelli hanno più consenso e si accodano per non mandare in vacca i progetti di medio- lungo termine ( vedi dare respiro al Reddito di Cittadinanza auspicandosi l’effetto “volano” su acquisti e rilancio produttivo);
  3. I 5S vanno allo scontro su TAV, rompono con lega e si riparte con nuovo contratto con il PD, con l’avallo di Mattarella;

Di sicuro gli sconfitti di queste elezioni, i 5S, non hanno nessun interesse a rompere per tornare a elezioni anticipate in quanto la situazione economica difficile verrebbe da tutti vista e imputata alle loro responsabilità, lo farebbe la lega e lo farebbe il PD.

Voi quali altri scenari ipotizzare e cosa vi auspichereste?

Io credo che le derive xenofobe e razziste di Salvini da sole già bastano per fondare un asse collaborativo di ampio raggio tra i 5S e PD.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

4 risposte a "Scenario Politico Italia_9. Dopo “Elezioni Europee”."

  1. Ai cinque stelle conviene tirare avanti per portare a compimento(se ci riescono) ciò che si sono
    prefissi di fare visto che hanno la maggioranza in parlamento. Presto Salvini dovrà fare i conti con il parlamento europeo che batterà cassa! C’è da dire inoltre che il Premier Conti non può continuare ad incassare i dictat di Salvini ed anche questo è un punto a favore dei pentastellati.
    Sulla TAV devono prorogare e patteggiare fino allo sfinimento inventandosi strategie intelligenti.
    Prima o poi Salvini potrebbe inciampare su qualche “gommone” di troppo.
    Spero che questi ragazzi pieni di bei propositi e privi di esperienza abbiano imparato che la politica può essere un “onesto compromesso”
    Il loro rifiuto ad “inciuciare” con la sinistra li ha spinti in bocca alla balena. Bisognerebbe fargli capire che la loro “anima politica” guarda a sinistra e il non volerlo riconoscere li rende i peggior nemici di sè stessi..

    Piace a 1 persona

Rispondi a silviacavalieri Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...