Cibi d’alta quota

Ieri siamo saliti in vetta con meta finale il rifugio Cherz a 2100 mt.
Oggi per la prima volta in vita nostra abbiamo preso la seggiovia…ora sarà pure bello e tutto ma io ho avuto abbastanza paura e disagio a trovarmi su questi aggeggi, mah non so sarà un fatto di esperienza. Ah poi l’abbiamo ripresa anche per scendere e dentro di me ho pensato:”vabbè ora sarà una passeggiata. Ultimi pensieri famosi…Dio che strizza😂😂”. Per arrivare al rifugio abbiamo avuto un imprevisto, abbiamo sbagliato sentiero e poi abbiamo recuperato con una salita che mai ne ho fatte di tali pendenze e lunghezze a piedi in vita mia. Una volta a meta però il piatto dello scalatore me lo sono proprio goduto. La notte piove sempre Elliot ha scorrazzato su campi fangosi e praticamente è diventato nero. Al rientro il primo a farsi la doccia è stato lui.

Eccovi due immafini ed un video dal rifugio del Cherz.

8 risposte a "Cibi d’alta quota"

  1. Pane tostato,formaggio fuso, bacon, uovo, sembra la ricetta del panino che pubblichero’ fra un po’, appena torno dal mare! Il posto e’ stupendo ed Elliot e’ meraviglioso, un abbraccio grande a voi, 😊

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...