Robert Miles – Children

Ho appena letto che l’autore di Children non c’è più. Ciò che ha creato sopravvive…si chiama arte che quando come in questo caso é un “opera d’arte” poi contiene in se una forma di vita che non muore più… è immortale. E quindi anche l’autore e ognuno di noi se fa della propria vita un opera d’arte poi la sua esperienza e creazione sopravvive all’infinito (pensiero liberamente ispirato al mito della cosmo art di Antonio Mercurio).

13 maggio, che a ben leggere la morte é avvenuta l’anno scorso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...