“Trafitto” da ricordi.

“Nell’era democratica”… queste tre parole messe in musica sono riaffiorate verso le 11:30 di oggi – domenica 4 marzo – dal passato dello scrigno di miei ricordi e ascolti musicali. Un attimo…parole in rete et voilà … atto di fede nell’algoritmo di you tube…ed il brano è servito: Cccp “Trafitto”. I Cccp, tempo delle cassette cassette, gli anni ’90, rivoluzionario di provincia… mi piacevano e mi piacciono ancora l’idea di lotta e parole come libertà e ugualianza. Poi a casa h 15:30 mi vien voglia di vedere un film. La scelta ricade su “Tutti giù per terra” con Valerio Mastandrea, colonna sonora dei CCCP… giuro non lo sapevo.

Che vorrà dire?

Intanto dal presente/passato i Cccp con “Trafitto”:

Informazioni su da Zero a Infinito

Ancora in cerca di informazioni su di me che mi soddisfino.
Questa voce è stata pubblicata in Racconti dalla Zattera, Tutte le Categorie e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a “Trafitto” da ricordi.

  1. Lettrice Assorta ha detto:

    Conosco i cccp, troppo forti!

    Piace a 1 persona

  2. Lettrice Assorta ha detto:

    Era una vita che non li ascoltavo…cccp fedeli alla linea!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...