A ciascuno il suo

Il bello della rete è che dentro davvero ognuno può ricavarsi uno spazio/vetrina/bacheca.
Ognuno ha le sue differenze dice mia figlia.
Io ad esempio credo che difficilmente potrei fare del mio blog uno spazio fashion.
Presto scarsa o quasi nessuna attenzione agli accessori e per me una scarpa pulita è una buona scarpa e va bene.
L’accessorio, il particolare, lo assumo al meglio come punto di partenza…per arrivare la fin dove pulsa il pensiero e una qualche forma di ispirazione a dire cose senza sosta…senza sosta.
Seghe mentali? Forse.

daZeroaInfinito.com …che a infierire sono bravo

Informazioni su da Zero a Infinito

Amo scrivere di ciò che vedo e che sento e penso, non sono obiettivo e non racconto i fatti in se ma li uso come spunti per dire cose
Questa voce è stata pubblicata in Racconti dalla Zattera, Tutte le Categorie. Contrassegna il permalink.

Una risposta a A ciascuno il suo

  1. marzia ha detto:

    L’accessorio deve avere il suo posto non diventare un idolo.
    Una scarpa griffata dissangua il portafoglio e gonfia il narciso che è in ogni uomo.
    Il superfluo del quale ci si circonda nasconde un vuoto orrendo…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...